Perché praticare yoga ci fa bene?

0
22
Perché praticare yoga ci fa bene?
Perché praticare yoga ci fa bene?

Perché praticare yoga ci fa bene? – Chi non conosce lo yoga oggi? Ne sentiamo molto parlare, no? Bene, questo perché lo yoga migliora il nostro tenore di vita e il nostro benessere! Milioni di persone lo praticano oggi e scopriremo perché ha creato così tanti follower in tutto il mondo! Lo yoga è davvero un tipo di esercizio praticato come la ginnastica! Che non è altro che un’elegante disciplina del corpo e della mente e che comprende molte varietà di esercizi e tecniche.

Eccone una parte:

  • le posture fisiche comunemente chiamate “Asana”, che letteralmente significano postura o esercizio fisico in sanscrito.
  • Le pratiche di respirazione e meditazione che chiamiamo “Pranayama”.
  • E quelle che consentono un rilassamento molto profondo, anche chiamato “Yoga Nidra”, che è quasi considerato come una fase di addormentarsi! È una tecnica Yoga che ti permette di essere tra la fase di risveglio e quello di addormentarsi!

Fare yoga per calmarti, rilassarti

Perché praticare yoga ci fa bene? – Se è difficile misurare lo stress in quanto tale da un sondaggio, sappiamo che lo stress professionale è molto presente in Italia. Tuttavia, se a breve termine, lo stress rende una persona irritabile, a lungo termine, gli effetti sono molto negativi sulla salute e lo stress può essere il vettore di molte patologie come: insonnia, mal di schiena, tensione muscolare, aumento della frequenza cardiaca o persino depressioni.

In che modo lo yoga può aiutarti a rilassarti?

Se in Occidente lo yoga è spesso considerato un piacere, in India dove è nato, è un’intera arte di vivere, una vera filosofia. La base dello yoga è l’armonia tra corpo e mente. Lo yoga ti permette di concentrarti solo sul momento presente e di dedicare tempo a te stesso e di lasciarti andare in un mondo che spesso va troppo veloce. Lo yoga per rilassarsi è quindi un’ottima idea!

Respirare o “prayanama” (letteralmente “forza vitale” in sanscrito) è molto importante nello yoga e sappiamo che tende ad accelerare nei momenti di stress. Concentrandoti solo sulla respirazione, sull’ispirazione e sulla scadenza, vedrai che il tuo livello del cuore scenderà, che la calma riempirà di nuovo il tuo corpo e che l’ansia sarà evaporata.

I benefici dello yoga sono percepiti da un’ora di pratica settimanale, ma 10 minuti al giorno sono ancora più efficaci nel ridurre lo stress e il relax.

Posture efficaci contro lo stress

Perché praticare yoga ci fa bene? -Queste due posture ti permettono di scacciare le tensioni nervose e rilassare la schiena, che è spesso il luogo in cui si accumulano tutte le tensioni.

Puoi persino farlo in ufficio! In posizione eretta, entrambi i piedi uniti, alza le braccia verso il soffitto, fai un respiro profondo e mentre espiri, abbassa la testa e il petto fino a quando le dita toccano il suolo (se necessario piega le ginocchia), alza lentamente su una fonte di ispirazione srotolando la vertebra dopo la vertebra, Per aumentare il rilassamento, è possibile oscillare la parte superiore del corpo da destra a sinistra, rilassando delicatamente tutti i muscoli, ripetere da 3 a 6 volte mantenendo la pancia coperta durante l’esercizio.

Nella posizione del cadavere o della Savasana, contrarre il più possibile i muscoli dei piedi e poi rilasciarli delicatamente. Fai lo stesso dalla testa ai piedi, passando attraverso tutti i muscoli:polpacci, cosce, glutei, schiena, addominali, braccia, mani, collo, viso. Stringere i muscoli per rilassarsi può sembrare paradossale, ma funziona!

In che modo gli esercizi di yoga possono aiutarti a perdere peso?

Lo yoga consiste in una serie di posture più o meno toniche e dinamiche chiamate “asana”. Si tratta quindi di esercizi fisici e come qualsiasi esercizio fisico, aiuta a mantenere o trovare la linea, a tonificare e rafforzare i muscoli! Se hai qualche chilo di troppo, installato in luoghi sgradevoli come lo stomaco o le cosce, lo yoga è perfetto per scolpire il corpo! Alcune posture sono particolarmente consigliate se si desidera mantenere una pancia piatta. Se i problemi di sovrappeso sono più importanti, lo yoga da solo non sarà sufficiente. Dovrà essere combinato con cardio per accelerare la perdita di massa grassa. D’altra parte, lo yoga non è utile solo a livello fisico: può aiutare una persona mentalmente sovrappeso ad accettare meglio il suo corpo e ad abbassare il suo livello di stress per aiutare la perdita di peso.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here